Offerta Prestiti con Cessione del Quinto Pensionati Inps, Ex Inpdap e Altri Enti*

Il prestito sostenibile che prevede la cessione di una quota della pensione, fino a un massimo del quinto dell’importo netto mensile. Viene trattenuto dall’ente pensionistico direttamente dalla pensione. Il prestito è garantito dalla polizza sul rischio vita, i cui costi sono a carico della banca.

2022

Esempio *

18.472,07€

In 120 Rate

5,59%

TAEG

200€

Al Mese

5,44%

TAN Fisso

Si ricorda che l'erogazione del prestito è vincolata alla delibera favorevole da parte dell’Istituto erogante

2022Prestiti riservati ai Pensionati in Convenzione INPS, Ex INPDAP e altri Enti

2022Hai bisogno di ristrutturare casa? Vuoi acquistare una nuova auto? 
Per qualsiasi esigenza, la Cessione del Quinto è il prestito per dipendenti e pensionati che prevede la cessione di una quota dello stipendio o della pensione fino a un massimo del quinto, con rata proporzionale al reddito mensile trattenuta sulla busta paga o pensione. Non necessiti di ulteriori garanzie e il Finanziamento è garantito da assicurazione, il cui costo è interamente sostenuto dalla banca. Contattaci con fiducia e scopri le Promozioni in corso, troveremo la soluzione per realizzare i tuoi progetti. Ci occupiamo anche di Mutui ipotecari (Acquisto, ristrutturazione e Surroga) e Prestiti Personali.

La concessione del finanziamento e’ soggetta ad approvazione della Banca/Istituto Finanziario

I Vantaggi di un prestito con Cessione del Quinto:

Sostenibile, Sicuro, Comodo, Conveniente

A Tasso Fisso e Rata Costante

 

Sostenibile: 
Perche’ la rata mensile e’ su misura e puo’ essere rimborsata al massimo del quinto dello stipendio o della pensione;
Sicuro:
in quanto grantito da copertura assicurativa, il cui costo e’ a carico della Banca erogante. Copre il rischio vita, tutelando cosi’ il nucleo familiare. E’ obbligatorio per Legge. 
Comodo:
Il rimborso delle rate, fino ad un massimo di 10 anni/120 mesi, avviene direttamente sulla busta paga o sulla pensione, senza costi aggiuntivi. A firma singola non servono garanti, inoltre non occorre motivazione o documentazione per giustificare la finalita’ della richiesta.
Richiedibile anche in presenza di pignoramento, prostesto o segnalazioni nelle banche dati (Crif). Inoltre in presenza di altri prestiti si possono consolidare, estinguendoli e riducendoli ad un unica rata, piu’ bassa e sostenibile;
Conveniente e Agevolato:
La rata e’ costante e Il tasso e’ fisso e regolamentato dalle convenzioni stipulate dalla Banca direttamente con i Ministeri e gli Enti interessati tra cui il Mef – Noi PA. Contattaci e scopri se rientri!

Fino a 75.000 euro

Rata proporzionale al reddito mensile

Rata trattenuta sulla busta paga

Finanziamento garantito da polizza assicurativa

Perchè sceglierci

PUNTI DI FORZA: Presenti nel settore da oltre 20 anni, supportando sempre i clienti per ogni
necessità.

COME LAVORIAMO: Consulenti seri, preparati, qualificati, in ogni momento trasparenti e disponibili.

VANTAGGI: Il Mandato Bancario diretto e l’attenzione verso ogni tipo di richiesta ci consentono di selezionare il prodotto più adatto a soddisfare le tue esigenze.

SCOPRI DI PIÙ SULLA CESSIONE DEL QUINTO

  • avere un contratto a tempo indeterminato
  • Avere la residenza italiana
  • Documento d’identità valido e codice fiscale o tessera sanitaria in originale
  • Ultima busta paga
  • Codice IBAN del tuo conto corrente
  • Ultimo CUD

Ulteriore documentazione può essere richiesta in fase di valutazione della pratica.

Il prestito è garantito da polizze obbligatorie per legge il cui costo è interamente sostenuto dalla Banca, la quale risulta anche beneficiaria delle stesse:

  • Polizza sul rischio vita
  • Polizza sul rischio perdita dell’impiego

Contattaci per ulteriori informazioni  (campi * obbligatori).

    GRATUITO E SENZA IMPEGNO

    Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Esempio di finanziamento con CESSIONE DEL QUINTO a tasso fisso per un pensionato di anni 68, con capitale finanziato di € 18.472,07 con rata mensile di € 200,00 con durata di 120 mesi, al TAN (Tasso Annuo Nominale) del 5,44% e TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale) del 5,59%. Gli oneri fiscali sono a carico della Banca. Costo totale del credito di € 5.527,93 (interessi). Spese invio delle comunicazioni periodiche per posta ordinaria ed elettronica: esente. Importo totale dovuto dal Consumatore € 24.000,00. Importo messo a disposizione del Consumatore € 18.472,07. Le condizioni riportate nell’esempio possono variare in funzione dell’età del cliente, dell’importo richiesto e della durata del finanziamento. Offerta valida fino al 31/07/2022. La somma è erogata da Bibanca S.p.A. che si avvale sia delle Banche del Gruppo BPER, che degli Agenti monomandatari per l’attività di promozione dei finanziamenti. La Banca si riserva il diritto di subordinare l’accesso al finanziamento ad una valutazione del merito creditizio. Il finanziamento è assistito obbligatoriamente per legge – e per tutta la sua durata – da una copertura assicurativa a garanzia del rischio vita del Cliente. La polizza è sottoscritta da Bibanca S.p.A. in qualità di beneficiaria e contraente della stessa, che ne sostiene direttamente i costi. Per le condizioni contrattuali ed economiche si rinvia al documento “Informazioni europee di base di credito ai consumatori” richiedibile all’Agente monomandatario di Bibanca S.p.A.
    Torna su